Enghouse Stories

Cloud, 5G e nuovi reti

Daniele Barki, fondatore di Reitek e ora Managing Director di Enghouse Italia ci racconta alcune delle sfide vinte e le sue grandi soddisfazioni nell'aver creato un gruppo di lavoro particolarmente coeso.
Il contact center del futuro? Una sfida che passa per il cloud, il 5g e lo sviluppo di nuove reti di telecomunicazione.

Play
Un approccio sartoriale

Nicola, presales manager si occupa di identificare le necessità dei clienti e raccogliere i loro feedback. Come un sarto digitale, prende le misure dei desiderata e costruisce con tutto il gruppo di lavoro una soluzione su misura.

Futuro del contact center? Proactive call back e instant messaging come whatsapp.

Play
Progettare la Customer Experience

"La più grande sfida è rimanere rilevanti e al passo coi tempi"
Per Sandro Sciaky, responsabile commerciale di Enghouse Italia, in uno scenario in continua evoluzione, la più grande sfida è rappresentata dal fornire soluzioni sempre rilevanti e coerenti con lo sviluppo tecnologico.

Play
Contact Center, Business Intelligence e Intelligenza Artificiale

Alan è responsabile Enghouse Italia per la reportistica e la Business intelligence (BI).
La sua più grande sfida è stata rendere la BI di Enghouse facilmente integrabile e personalizzabile dai clienti enghouse.

Dove vede il futuro del contact center? Facile, due lettere: A.I.

Play
Empatia, innovazione e problem solving

Filippo, Demand Genaration manager e responsabile marketing di Enghouse Italia ci racconta la sua visione umanocentrica del contact center.
Il contact center del futuro sarà in grado di sostituire il "fattore umano"?

Play
Customer care è prevenzione

Daniele Brambilla responsbile assistenza clienti di Enghouse Italia sostiene che la più grande sfida di chi si occupa di customer care è "rendere semplice la vita dei clienti". Una formula apparentemente semplice ma che racchiude spesso mille insidie.
Il contact center del futuro? La prevenzione

Play
Contact center interconnesso e multicanale

Gabriele, software engineer di Enghouse Italia ci racconta la sua sfida per l'importante integrazione di Contact 7, la piattaforma Enghouse per la gestione di Contact Center, con whatsapp e altri canali non telefonici.
Il futuro del contact center? Multicanalità

Play
Diversità, blacklist e multichannel

Giacomo, software engineer, racconta come la sua più grande sfida nel quotidiano sia esaltare gli elementi differenzianti dei singoli clienti creando soluzioni custom made che rispecchino le loro peculiarità.
Il contact center del futuro? H24.

Play
Integrazione e multimedialità

Mattia, project manager servizi professionali, sostiene che la più grande sfida che si possa incontrare nel suo lavoro sia capire come le soluzioni enghouse possano essere adattate alle concrete esigenze del cliente.
Per quanto riguarda il contact center del futuro, due soli paradigmi: integrazione e multimedialità.

Play
Tecnologia e supporto umano

Prodotti made in Italy e integrazione globale. Simone, key account manager racconta il suo ruolo all'interno di Enghouse Italia e la soddisfazione nel veder crescere le aziende nel tempo grazie a scelte di percorso fatte insieme.
Il contact center del futuro sarà inevitabilmente un sofisticato mix di..

Play
previous arrow
next arrow
previous arrownext arrow
Slider
  • Cloud, 5G e nuovi reti

    Daniele Barki, fondatore di Reitek e ora Managing Director di Enghouse Italia ci racconta alcune delle sfide vinte e le sue grandi soddisfazioni nell’aver creato un gruppo di lavoro particolarmente coeso.

    Il contact center del futuro? Una sfida che passa per il cloud, il 5g e lo sviluppo di nuove reti di telecomunicazione.

  • Un approccio sartoriale

    Nicola, presales manager si occupa di identificare le necessità dei clienti e raccogliere i loro feedback. Come un sarto digitale, prende le misure dei desiderata e costruisce con tutto il gruppo di lavoro una soluzione su misura.

    Futuro del contact center? Proactive call back e instant messaging come whatsapp.

  • Progettare la Customer Experience

    “La più grande sfida è rimanere rilevanti e al passo coi tempi”

    Per Sandro Sciaky, responsabile commerciale di Enghouse Italia, in uno scenario in continua evoluzione, la più grande sfida è rappresentata dal fornire soluzioni sempre rilevanti e coerenti con lo sviluppo tecnologico.

  • Contact Center, Business Intelligence e Intelligenza Artificiale

    Alan è responsabile Enghouse Italia per la reportistica e la Business intelligence (BI).

    La sua più grande sfida è stata rendere la BI di Enghouse facilmente integrabile e personalizzabile dai clienti enghouse.

    Dove vede il futuro del contact center? Facile, due lettere: A.I.

  • Empatia, innovazione e problem solving

    Filippo, Demand Genaration manager e responsabile marketing di Enghouse Italia ci racconta la sua visione umanocentrica del contact center.

    Il contact center del futuro sarà in grado di sostituire il “fattore umano”?

  • Customer care è prevenzione

    Daniele Brambilla responsbile assistenza clienti di Enghouse Italia sostiene che la più grande sfida di chi si occupa di customer care è “rendere semplice la vita dei clienti”. Una formula apparentemente semplice ma che racchiude spesso mille insidie.

    Il contact center del futuro? La prevenzione

  • Contact center interconnesso e multicanale

    Gabriele, software engineer di Enghouse Italia ci racconta la sua sfida per l’importante integrazione di Contact 7, la piattaforma Enghouse per la gestione di Contact Center, con whatsapp e altri canali non telefonici.

    Il futuro del contact center? Multicanalità

  • Diversità, blacklist e multichannel

    Giacomo, software engineer, racconta come la sua più grande sfida nel quotidiano sia esaltare gli elementi differenzianti dei singoli clienti creando soluzioni custom made che rispecchino le loro peculiarità.

    Il contact center del futuro? H24.

  • Integrazione e multimedialità

    Mattia, project manager servizi professionali, sostiene che la più grande sfida che si possa incontrare nel suo lavoro sia capire come le soluzioni enghouse possano essere adattate alle concrete esigenze del cliente.

    Per quanto riguarda il contact center del futuro, due soli paradigmi: integrazione e multimedialità.

  • Tecnologia e supporto umano

    Prodotti made in Italy e integrazione globale. Simone, key account manager racconta il suo ruolo all’interno di Enghouse Italia e la soddisfazione nel veder crescere le aziende nel tempo grazie a scelte di percorso fatte insieme.

    Il contact center del futuro sarà inevitabilmente un sofisticato mix di..

Sky Italia

In questa intervista "speciale" parliamo con Marco Barone, Customer Care Commercial Director di Sky Italia, in cui ci racconta come si è evoluto il contact center di Sky negli anni, quali sono gli strumenti necessari per un contact center oggi e quali sono le best practices per far sentire sempre il cliente al centro.

Play
previous arrownext arrow
Slider
  • Sky Italia

    In questa intervista “speciale” parliamo con Marco Barone, Customer Care Commercial Director di Sky Italia, in cui ci racconta come si è evoluto il contact center di Sky negli anni, quali sono gli strumenti necessari per un contact center oggi e quali sono le best practices per far sentire sempre il cliente al centro.

  • Sky Italia

    In questa intervista “speciale” parliamo con Marco Barone, Customer Care Commercial Director di Sky Italia, in cui ci racconta come si è evoluto il contact center di Sky negli anni, quali sono gli strumenti necessari per un contact center oggi e quali sono le best practices per far sentire sempre il cliente al centro.

enghouse stories

Le storie dei nostri dipendenti

Enghouse Stories è una raccolta di brevi interviste su tematiche legate al mondo del contact center. Strutturata come una piccola serie tv in cui le persone di Enghouse Italia raccontano il loro punto di vista sulle prossime sfide che dovranno affrontare tutti quelli che lavorano nel mondo del contact center e più in generale nel customer care per realizzare customer experience d’eccellenza.

L’evoluzione del contact center sarà una partita che si giocherà sul piano delle tecnologie o su quello delle capacità umane di interazione e quindi di sviluppo e miglioramento di soft skills come empatia e comprensione? Ne parliamo con le persone di Enghouse, punto di riferimento del settore da più di 25 anni.

Felice

26 Maggio 2020

Alessandro

19 Maggio 2020

Alessandro

12 Maggio 2020

Sandro

28 Aprile 2020

Mattia

14 Aprile 2020

Giacomo

7 Aprile 2020

Gabriele

31 Marzo 2020

Filippo

24 Marzo 2020

Daniele

10 Marzo 2020

Alan

3 Marzo 2020

Telefono

Telefono

Viale Sarca 336 Milano

Viale Sarca 336 Milano

Edificio 12

ISO_9001_COL

HEADQUARTERS

Viale Sarca 336, Edificio 12

20126 Milano

Tel: +39 02 270701

SEDE DI BOLZANO

Via del Vigneto 35/A

39100 Bolzano

ISO_9001_COL

HEADQUARTERS
Viale Sarca 336, Edificio 12
20126 Milano
Tel: +39 02 270701

SEDE DI BOLZANO
Via del Vigneto 35/A
39100 Bolzano

©2006-2019 Enghouse Italy S.r.l. – REA Milano 1345368 – Registro Imprese Milano 10140030155 – C.S. € 1.150.000 i.v. – Soggetta a direzione e coordinamento di Enghouse Holdings (UK) Limited